Home » Formula 1 » 10 cose che (forse) non sai su Sochi

10 cose che (forse) non sai su Sochi

Dopo una pausa (meritata) ,eccoci di nuovo pronti a scaldare i motori. Questa settimana si corre in una terra che di caldo non ha niente, la Russia, su una pista che è tra le più odiate dai tifosi: Sochi.

  • Sochi
  • Sochi
  • Fino al 2022. Sochi ospiterà la Formula Uno ancora per poco. Dal 2023 infatti, si correrà su una nuova pista, Igora Drive a San Pietroburgo.
  • 5853 m. È il quarto circuito più lungo del mondiale dopo Spa, Silverstone e Baku.
  • Sin dal 1980. Il progetto di portare la F1 qui in Russia risale al 1980. In particolare, l’idea era quella di correre a Mosca. La gara fu inclusa nel calendario del 1983, ma questioni amministrative impedirono il realizzarsi dell’evento. I tentativi successivi furono diversi. Addirittura nel 2008, il famoso architetto Hermann Tilke, ideò il circuito noto come Moscow Raceway. Non ospitò mai la serie regina, ma qui furono disputate alcune gare di Formula Renault.
  • 195 milioni di dollari. Per la costruzione del circuito, nel 2011 il governo russo stanziò ben 195 milioni di dollari. La pista fu progettata da Hermann Tilke e corre intorno al parco olimpico che ospitò proprio le Olimpiadi invernali nel 2014.
  • La famosa curva 3. Una curva parabolica da ben 182 metri, è la più lunga del mondiale. Simile alla curva 8 dell’Istanbul park
  •  Roccaforte Mercedes. In Russia si corre solo dal 2014 e in ben 8 edizioni sono sempre e solo piloti Mercedes ad aver tagliato per primi la linea del traguardo. Che sia proprio questo l’anno giusto per spezzare la serie vincente?
  • Due volte decisiva. Nel 2014 e nel 2015 proprio Sochi fu decisiva per l’assegnazione del mondiale costruttori, a chi se non alla Mercedes?
  • Ancora Mercedes. La scuderia tedesca vince qui sin dagli albori . Nel 1913 e ’14 sul circuito di San Pietroburgo si è disputato il Gran Premio, ovviamente non valevole per il mondiale, ma a vincerli furono proprio dei piloti della Benz.
  • La prima volta non si scorda mai. Bottas, pilota tra i più chiacchierati dell’ultimo periodo ha vinto per la prima volta in carriera una gara di Formula Uno proprio qui a Sochi. Era il 2017 e lui partiva dalla terza posizione.
  • Albo d’oro. È Hamilton il più vincente in terra russa. Con ben 4 vittorie si colloca al primo posto, seguito da  Bottas con due e Nico Rosberg con 1. Per quanto riguarda le scuderie, inutile dirlo, la Mercedes primeggia senza rivali.

seguici anche sui social, siamo su Instagram e Twitter

Federica Abonante

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto