Home » Formula 1 » Arabia Saudita GP | L’ultimo giro di Ocon

Arabia Saudita GP | L’ultimo giro di Ocon

Ultimo giro, sempre meno chilometri mi separano dal podio. Da quel terzo gradino che, seppur il piú basso, spesso offre emozioni grandi quanto il primo…

Nah, la vittoria è sempre qualcosa di unico e speciale.

I metri diminuivano, i battiti acceleravano con Bottas alle calcagna. Guarda dritto, ti dicono. Devi pensare solo ed esclusivamente a te, niente distrazioni.

Quando c’è in gioco qualcosa di importante non è facile, e i due là davanti lo dimostrano ad ogni gara. La pressione è pesante, anche se sai che alla fine non hai nulla da perdere.

Potrei essere l’outsider: chi si aspetta di vedermi a podio? Nessuno molto probabilmente, anche se tanti vorrebbero vedere qualcuno di nuovo vicino a loro.

Ed ecco che il cuore è lì, omaggiato dalla folla accorsa a vedere il terrificante spettacolo di questo gran premio (anche se per fortuna qualcuno ci guarda da lassù). Il cuore piange sorridendo perchè alla fine ho vinto io anche se sono terzo: talento, saper sfruttare le occasioni, una buona vettura e sportività stanno facendo la differenza.

La mente intanto cerca di resistere agli attacchi del 77 finlandese che proprio non mi dà tregua. Aveva tutto il tempo che voleva per sorpassarmi, cosa sta aspettando?

Ultime curve al traguardo, sono ancora qui a lottare…

È finita.

Lo sentite il rumore di un cuore spezzato, che piange? Ecco, tappatevi le orecchie perchè merita riservatezza.

Bottas con un guizzo si è preso quel posto, quel terzo gradino del podio che sembrava non appartenergli.

Tagliare il traguardo così è crudele. In una frazione di secondo ogni speranza è morta, tanta fatica è stata vana.

Non resta che l’amaro in bocca.

Ocon Arabia Saudita GP

Esteban Ocon in quei metri finali del GP di Arabia Saudita ha lottato, sperato, sofferto. Perché un podio soffiatogli così è agrodolce.

CHICCO DI CAFFÈ

Varietà Racemosa = sapore amaro, inaspettatamente leggero + correzione

Solo un weekend ci separa dalla conclusione della stagione. Chi vincerà il titolo? Chi ci farà emozionare? Appuntamento ad Abu Dhabi per scoprirlo.

Intanto, ecco il nostro evento della domenica della Formula 1 in Arabia.

Continuate a seguirci sui nostri canali social: siamo su Twitter e Instagram. Ci trovate anche su Pinterest con tante nuove immagini. Su Tik Tok tanti video realizzati apposta per voi.

Anna Botton

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto