Home » Formula 1 » MCL36: la nuova Mclaren di Norris e Ricciardo

MCL36: la nuova Mclaren di Norris e Ricciardo

La quarta vettura ad essere svelata è la MCL36 della scuderia inglese McLaren in diretta dalla loro factory di Woking dopo la presentazione di ieri della Aston Martin. Sul palco la loro coppia di piloti Lando Norris e Daniel Ricciardo che disputeranno la stagione 2022 di Formula 1. Scopriamo insieme cosa è avvenuto durante l’evento.

La presentazione in diretta da Woking

Natalie Pinkham e Karun Chandhok presentano dall’interno della quartier generale insieme ad alcuni fortunati fan invitati ad assistere allo spettacolo. Si inizia con i piloti di Mclaren XE , l’ambassador e l’esport driver della Mclaren Shadow e Pato O’Ward e Felix Rosenquist direttamente da Indianapolis, i due piloti della Arrow Mclaren della IndyCar.

Infine arrivano sul palco Lando Norris e Daniel Ricciardo che ci mostrano prima le nuova tuta e poi la MCL36.

Sulla nuova livrea spiccano i colori portati per la prima volta dalla squadra negli anni ’60 con il fondatore Bruce McLaren. Vengono mantenuti anche per la stagione 2022 l’arancio Papaya, la preferita dai fan, che continua ad essere predominante. Dopo aver debuttato sulla livrea Monaco della MCL35M , l’audace Fluro Papaya è ora presente sulla MCL36 per la stagione 2022, accentuata dal New Blue.

Le dichiarazioni di Lando:

“Sembra passato molto tempo dall’ultima volta che siamo stati in pista ad Abu Dhabi e non vedo l’ora di tornare in macchina e mettere alla prova la MCL36. L’anno scorso è stato il mio migliore in Formula 1 finora e sono davvero orgoglioso di ciò che ho ottenuto come pilota e di ciò che abbiamo ottenuto come squadra. Ma so che il meglio deve ancora venire e il mio obiettivo è portare lo slancio positivo che abbiamo accumulato nell’ultimo anno e portarlo con me in questa nuova ed entusiasmante era della Formula 1. Non vedo l’ora di tornare a gareggiare in posti dove non torniamo da tempo come il Giappone o Singapore.”

Sul rinnovo del contratto commenta cosi:
“Sono in una buona posizione per iniziare quest’anno per sfruttare i successi del 2021. Sono cresciuto insieme alla McLaren e sono davvero felice di aver recentemente confermato il mio futuro a lungo termine con il team. Insieme, non vedo l’ora di scoprire cosa possiamo ottenere e lavorerò sodo per massimizzare tutte le opportunità che si presenteranno”.

Le dichiarazioni di Daniel Ricciardo:

“C’è sempre un’eccitazione nervosa all’inizio della nuova stagione. Sono al mio 11 anno in F1 e inizia una nuova era di regolamenti. Mi sento come se fossi in grado di usare quell’esperienza per riuscire ad adattarmi a nuove auto, nuovi modi di guidare e di gareggiare. Queste nuove auto sembreranno molto diverse dalle ere precedenti in cui ho guidato, ma sono fiducioso che arriveranno maggiori opportunità per arrivare in testa al gruppo.”

“L’inizio del mio secondo anno con la McLaren è fantastico e sento che abbiamo imparato molto come squadra nel 2021, il che ci aiuterà nell’affrontare questa nuova sfida. Assicurare la vittoria a Monza è stato un vero momento clou della mia carriera, ma ora è tutto nel passato e darò tutto per garantire più momenti come quello per la squadra durante la stagione 2022”.

I commenti del CEO Zak Brown

“Sono lieto di vederci lanciare tutti e tre i programmi McLaren Racing nei campionati di Formula 1, IndyCar ed Extreme E oggi. Questa è la prima volta per noi come squadra e nel più ampio mondo del motorsport, ed è stato fantastico vedere quanto siano stati entusiasti i fan mentre si preparavano a unirsi a noi nella prossima parte del nostro viaggio.
“Il nostro team di Formula 1 continua a fare grandi progressi anno dopo anno con Andreas Seidl al timone e questa nuova era di regolamenti rappresenta una vera opportunità per il team. Sono entusiasta di vedere Lando e Daniel mettersi al volante della MCL36 e portarla alla competizione quest’anno. Lando ha fatto grandi progressi nel 2021, segnando quattro podi, e la sensazionale vittoria di Daniel a Monza ha ricordato alla squadra come ci si sente a vincere di nuovo. Mentre ci avviciniamo al 2022, stiamo cercando di sfruttare questi progressi e ridurre ulteriormente il divario con le squadre in testa.

Andreas Seidl, Team Principal, team McLaren di Formula 1:

“Dopo un paio di mesi di assenza dalle corse, tutti noi della McLaren siamo entusiasti di tornare in pista e scoprire come sarà questa nuova era della Formula 1. Nell’ultimo anno il team ha lavorato duramente per sviluppare la MCL36, cercando di sfruttare tutte le opportunità che potremmo trovare nella progettazione e produzione di queste nuove vetture.”

“Insieme, Lando e Daniel costituiscono una delle formazioni di piloti più competitive di questo sport. Non vediamo l’ora di vedere cosa possono fare con l’MCL36, in cui ogni membro del team di Woking ha riversato enormi quantità di impegno, passione e determinazione. Ci auguriamo che i nostri incredibili fan si uniranno a noi nel tifare per Lando, Daniel per tutta la stagione.

“Il nostro obiettivo per questa stagione è chiaro e coerente con quello degli anni precedenti: vogliamo ridurre ulteriormente il gap con i primi. Allo stesso tempo, conosciamo e rispettiamo la dura concorrenza che dovremo affrontare e abbiamo una visione realistica di dove siamo nel nostro viaggio.

La Mclaren ha cosi concluso la presentazione e si prospetta una gran bella lotta al vertice. Per tutte le prossime news vi consiglio di tenervi sintonizzati sui nostri canali social!

Imma Aurino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto