Home » Formula 1 » Conosciamo meglio i sostituti di Michael Masi

Conosciamo meglio i sostituti di Michael Masi

Michael Masi non sarà più il direttore di gara della Formula 1. La decisione è stata presa dalla FIA in seguito alle controverse e discusse decisioni prese da Masi durante tutto il corso della stagione.

Al posto di Michael Masi arriveranno due personalità che hanno esperienza nel ruolo di direttori di gara nel mondo del motosport: Niels Wittich, precedentemente direttore di gara nel campionato DTM e Eduardo Freitas, con esperienza nel campionato WEC. I due, che condivideranno il ruolo di direttore di gara di Formula 1, saranno assistiti da Michael Herbie Blash, ex vice di Charlie Whiting, che avrà il ruolo di consulente.

Ma chi sono Eduardo Freitas e Niels Wittich?

Eduardo Freitas

Eduardo Freitas ha iniziato la sua carriera nel motosport come meccanico, inizialmente nel mondo delle due ruote per poi passare al karting nel 1979. Il portoghese ha proseguito la propria carriera come commissario di pista fino a diventare direttore di gara nel karting. Nel 2002 gli è stato proposto di seguire i campionati FIA GT ed ETCC, rimase in quel ruolo fino al 2009. In seguito è stato promosso nel campionato del mondo FIA GT1. Nel 2012 è diventato direttore di gara per il World Endurance Championship. È stato anche direttore di gara nella European Le Mans Series e nella Asian Le Mans Series. Grazie a tutto ciò ha acquisito oltre quaranta anni di esperienza nel motosport. Nonostante ciò si tratta della sua prima volta in Formula 1. Ha lavorato al fianco di Michael Masi nelle conferenze FIA e nelle riunioni dei direttori di gara presso l’organo di governo.

Niels Wittich

Niels Wittich è l’ex direttore di gara del campionato DTM, si è dimesso dal suo ruolo alla fine del 2021 quando gli era stato proposto di affiancare permanentemente Michael Masi. Il tedesco é già stato direttore di gara per i campionati di Formula 2 e Formula 3. Ha ricoperto diversi incarichi per la Federazione, accumulando circa venti anni di esperienza. La sua filosofia è “Duro ma Giusto” ed è totalmente in linea con l’orientamento perseguito da molti addetti ai lavori. Dei tre personaggi proposti dalla FIA risulta essere sicuramente la figura più discussa, visti i suoi precedenti accostamenti con il mondo Mercedes.

La figura del supervisore

Michael Herbie Blash è stato per lungo periodo il vice direttore di gara della Formula 1, è una delle figure più note all’interno del circus. Iniziò la sua carriera come meccanico alla Lotus nel 1968. Ha lavorato con grandi nomi come Frank Williams e Bernie Ecclestone ai tempi della Brabham. Proprio l’amicizia con queste importanti personalità lo porterà ad ottenere importanti incarichi all’interno della FIA, prima come supervisore tecnico e poi come braccio destro di Whiting. Disse addio alla Formula 1 nel 2016, per farvi ritorno sei anni dopo in un ruolo inedito. Il suo compito è quello di fare da consigliere senior ai due direttori di gara. L’idea della FIA è quella di affiancare ai due nuovi direttori di gara una personalità di spessore ed esperta che possa influenzare positivamente le scelte e che possa intervenire in quelle situazioni dubbiose grazie a un occhio oggettivo e qualificato.

Nuovo regolamento, nuovi direttori di gara e nuove monoposto. Il campionato di Formula 1 2022 ha tutte le carte in regola per dare spettacolo!

Elisa Lecis

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto