Home » Formula 1 » Sprint Race Baku: vince Perez, secondo Leclerc

Sprint Race Baku: vince Perez, secondo Leclerc

Prima Sprint Race della stagione con nuovo format a Baku. Vince Sergio Perez sulla sua Red Bull, secondo Leclerc, partito dalla pole. Terzo Max Verstappen, quarto George Russell, chiude la top 5 Carlos Sainz. Seguono Fernando Alonso (sesto), Lewis Hamilton (settimo), Lance Stroll (ottavo) e Alex Albon (nono). In decima posizione Oscar Piastri.

Sprint Race Baku
Fonte: Red Bull Content Pool

Il Resoconto della Sprint Race di Baku

Buona partenza per Charles Leclerc, che mantiene la prima posizione. Aggressivo George Russell, che già dalle prime curve attacca Max Verstappen per il terzo posto, arrivando al contatto con il pilota olandese, che riporta dei danni. A causa di un contatto contro il muro, Tsunoda perde la gomma posteriore, provocando una Safety Car. L’AlphaTauri del numero 22 prova a rientrare in pista dopo il pit stop, ma è costretta al ritiro; il team satellite verrà investigato al termine della gara per unsafe release.

Alla ripartenza (quinto giro) Verstappen riprende la posizione su Russell, mentre si ingaggia un duello tra Sainz, Alonso e Hamilton. All’inizio dell’ottavo giro, con l’aiuto del DRS della sua Red Bull, Sergio Perez riesce a superare Charles Leclerc per la prima posizione.

Richiamato Lando Norris ai box all’undicesimo giro. Bagarre in casa Haas, con Magnussen e Hulkenberg in lotta per l’undicesima posizione. A quattro giri dalla fine, anche Esteban Ocon è chiamato dal team per montare le soft.

All’ultimo giro, Leclerc riesce a mantenere la seconda posizione per un soffio, conquistando il primo podio di questa stagione. “E’ il massimo che siamo riusciti a fare“, dichiara a fine il gara il monegasco.

Giulia De Ieso

Studentessa al quinto anno di liceo classico, scrivo e parlo di motori che siano a due o a quattro ruote.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto