Home » Formula 1 » Alcune curiosità da Barcellona

Alcune curiosità da Barcellona

Anche il decimo weekend di gara, quello di Barcellona, è giunto al termine. 

A trionfare è stato Max Verstappen – per la settima gara fin ora. Con lui, a chiudere il podio, Lando Norris e Lewis Hamilton. 

Quest’ultimo torna finalmente sul podio, confermando una Mercedes che sembra stia progredendo piuttosto bene rispetto a quanto visto nelle prime gare. 

Storia diversa per Ferrari, che si vede superata proprio da entrambe le monoposto della scuderia di Stoccarda, vedendo sfuggire anche la possibilità di un quarto posto – di consolazione. 

Oltre all’azione in pista vista nel corso del weekend, Barcellona porta con sé alcune curiosità. 

MCLAREN MA NON SOLO

In primis, la pole position di Lando Norris. Con lui, sono quattro i piloti ad aver fatto pole in questa stagione… Tutti e quattro di team diversi. Oltre alle varie pole di Max Verstappen, infatti, ricordiamo quella di Leclerc a Monaco, di Russell in Canada e infine quella di Lando, appunto. Questa cosa non accadeva da ben 12 anni, e mancano ancora 14 gare. 

Un’altra curiosità è che l’ultima volta che McLaren ha conquistato la pole a Barcellona era l’8 maggio 2005. In quella data, nasceva Ollie Bearman – che ha esordito in Formula 1 questa stagione per Ferrari, sostituendo Sainz in seguito all’operazione per appendicite. Una pole che era stata, tuttavia, più proficua di quella di quest’anno. A fare la pole era stato Kimi Raikkonen, che alla domenica poi ha conquistato anche la vittoria. 

UN ASTURIANO A BARCELLONA

Parlando di piloti ancora in attività e di Barcellona, una statistica interessante riguarda proprio uno spagnolo: Fernando Alonso. Questo, infatti, è stato il suo ventunesimo Gran Premio di Spagna. 

Il primo è stato nel 2001, precisamente il 29 Aprile. L’asturiano correva per il team Minardi, e si era classificato tredicesimo. 

La prima vittoria a casa sua risale al 14 maggio 2006, con Renault. L’ultima il 12 maggio 2013, con Ferrari. Quella, inoltre, è stata anche l’ultima vittoria di Ferrari in terra spagnola. 

Crediti foto: AutoSprint

Archiviata anche Montmeló, è già di nuovo race week. 

Questo fine settimana si correrà in Austria, terra della RedBull. 

Il RedBull Ring ospiterà, inoltre, la terza sprint race della stagione. 

Stefania Demasi

Studentessa di Relazioni Pubbliche e grande amante dello sport. Il mio sogno da sempre è proprio quello di lavorare in questo mondo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto