Home » Rubriche » I record del weekend » I record di Jeddah

I record di Jeddah

Tanti record nel caos

Il double-header di fine stagione per Formula 1 e Formula 2 è iniziato sul neonato Jeddah Corniche Circuit. L’Arabia Saudita è la 34esima nazione a ospitare un appuntamento del mondiale di Formula 1.

Jeddah è stata una tappa in cui non è mancato il caos e nemmeno i record, scopriamoli insieme!

FORMULA 2
OSCAR RECORD PIASTRI

Il rookie australiano in testa al campionato ha dato nuovamente il meglio di sé sulla pista di Jeddah conquistando un record dietro l’altro.

Nella sessione di qualifiche del venerdì ha nuovamente scritto la storia, ottenendo la quarta pole position di fila nella categoria. Charles Leclerc e Oscar Piastri sono gli unici due piloti nella storia della Formula 2 a esserci riusciti e inoltre Leclerc detiene il record di più pole position consecutive. Nella stagione 2017 il pilota monegasco ottenne sei pole position di fila dalla tappa in Bahrain a quella di Silverstone.

Con un solo appuntamento rimasto per la stagione 2021 Piastri non ha l’opportunità di eguagliare Leclerc, ma detiene già il titolo di pilota con più pole position nella stagione. In testa fino a ora con 4, è seguito poi da Zhou, Pourchaire e Lawson con una pole ciascuno.

record
From: @Formula2 on Twitter

Non è finita qui perché il pilota Prema ha ottenuto un altro risultato importante nella Feature Race di domenica: è il secondo pilota nella storia a ottenere due vittorie nello stesso round. Seppur sia difficile definire gara ciò che abbiamo visto in pista dopo l’incidente che ha coinvolto Fittipaldi e Pourchaire, il risultato stabilito dalla direzione gara pone Piastri in testa alla classifica del pilota con più vittorie (5) della stagione.

JEDDAH DELLE PRIME VOLTE

Dopo quasi due stagioni, Marcus Armstrong ha assaporato per la prima volta il dolce sapore della vittoria. Il pilota neozelandese ha conquistato il suo primo successo nella Sprint Race 1 difendendosi perfettamente dal connazionale Lawson che ha costituito il suo unico rivale nella gara.

record
From: @Formula2 on Twitter

Un’altra prima volta è arrivata per Ralph Boschung che ha ottenuto il suo primo podio in Formula 2 nella Feature Race. Il pilota svizzero ha dimostrato nei pochi giri in pista di avere il passo per il podio e la decisione della direzione gara l’ha premiato. Le circostanze non sono state le migliori e trovare qualcosa da festeggiare è difficile, ma Boschung ha ottenuto un risultato a cui più volte era andato vicino questa stagione, essendo finalmente premiato.

PREMA RACING CAMPIONI

Con tre gare di anticipo Prema Racing si laurea team campione di Formula 2 2021 conquistando il secondo titolo nella categoria dopo quello della scorsa stagione. Il team italiano detiene attualmente un vantaggio di 140 punti sugli inseguitori e la lotta ora si sposta al secondo posto: Carlin e Uni-Virtuosi se la giocheranno nelle tre gare di Abu Dhabi.

FORMULA 1
QUALIFICHE

Antonio Giovinazzi è tornato nuovamente in Q3 conquistando il suo terzo accesso della stagione, che dimostra un grande lavoro da parte dell’italiano. L’ultimo risale Q3 al Gran Premio di Monza e la sua miglior qualifica di sempre è la settima posizione conquistata a Zandvoort.

L’errore di Verstappen in un giro che sembrava essere perfetto ha ceduto a Lewis Hamilton la pole position. Il pilota inglese è diventato così anche il detentore del giro assoluto della pista: 1:27.511.

Questo weekend Valtteri Bottas ha festeggiato il suo 100esimo Gran Premio con Mercedes e negli ultimi 100 round si è sempre qualificato nella top 10. Un dato interessante che evidenzia ulteriormente il dominio Mercedes negli ultimi anni.

GARA

Con l’ottavo posto in gara, Carlos Sainz Jr. è diventato il detentore di un record molto particolare: pilota con più punti ottenuti senza una vittoria. Il pilota Ferrari ha conquistato in Formula 1 fino a ora 521.5 punti senza mai ottenere un successo.

Sembrava impossibile e invece il destino ci ha portato a un evento molto raro nella storia della Formula 1. Max Verstappen e Lewis Hamilton arriveranno ad Abu Dhabi a parità di punti: entrambi infatti si trovano a quota 369.5 punti. Lo stesso episodio si è verificato una sola volta in passato: nel 1974 Regazzoni e Fittipaldi arrivarono alla gara conclusiva della stagione negli Stati Uniti con 52 punti ciascuno.

record
From: @F1 on Twitter

Ad Abu Dhabi non ci aspetta solo il finale del campionato maggiore, ma anche quello del campionato dei sorpassi. A Jeddah Sebastian Vettel è salito a quota 127, seguito da Fernando Alonso a 125 e Kimi Räikkönen a 121. Tra i veterani della griglia chi si aggiudicherà il titolo?

Il nostro ultimo appuntamento della stagione termina qui e non ci resta che goderci la chiusura dei campionati ad Abu Dhabi. Non dimenticate di seguirci su Instagram e Twitter per non perdervi nulla!

Lucia Emilia Saugo

Studentessa al liceo scientifico, da sempre sogno di lavorare nel mondo del motorsport e Multiformula è la possibilità di raccontare a parole mie questa grande passione. Mi occupo principalmente di Formula 2 e Formula 3 e gestisco la rubrica dei record.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto