Home » Formula 3 » I primi non-punti di Sophia Floersch

I primi non-punti di Sophia Floersch

La Feature Race di Formula 3 svolta in Austria ci ha riservato delle novità, ma anche una squalifica. Sophia Floersch ha realizzato una gara perfetta, partendo dal ventesimo posto, superando tutti i suoi diretti avversari in pista e concludendo la gara in nona posizione. Con una grande rimonta, conquista così i primi due punti della stagione e cosí diventa la prima donna a punti in Formula 3.

Un passo indietro

Ricordiamo che la pilota nel novembre del 2018, é stata vittima di un incidente grave a Macau, dove la sua monoposto è volata a 276 kilometri orari. Il giorno dopo é stata operata per risolvere una frattura vertebrale, mentre la ripresa dall’incidente é durata circa un anno.

La squalifica

La gioia dei primi punti, però, è durata poche ore, perché dopo qualche ora dal termine della gara, i commissari hanno squalificato la pilota. La monoposto n°29, a seguito di un’ispezione, i commissari hanno constatato un’infrazione al regolamento tecnico in quanto le piastre all’estremità dell’ala anteriore erano ad un’altezza inferiore ai 70 millimetri obbligatori. La squalifica di Sophia Floersch va a dare un vantaggio a Pepe Martí che riesce ad entrare, così, in zona punti.

Giulia Costantino

Appassionata del Motorsport

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto