Home » Rubriche » I record del weekend » I record di Austin

I record di Austin

Scopriamo insieme i record segnati nel circuito statunitense

Dopo un anno di assenza a causa della pandemia, la Formula 1 è tornata ad Austin! Il weekend americano ha riservato molto divertimento per piloti e fan dentro e fuori dalla pista e ovviamente non sono mancati i record.

Scopriamo assieme i record segnati nella categoria regina nello scorso weekend dove il protagonista è Max Verstappen, ma non mancano altri risultati curiosi!

QUALIFICHE

Sabato pomeriggio il pilota olandese ha interrotto la fila di pole position firmate Mercedes nel circuito statunitense durata dal 2014 al 2019. La sua prima pole al COTA gli permette anche di raggiungere quota 12 pole position nella categoria.

Dopo 7 anni Red Bull conquista il sabato ad Austin: la pole mancava dal 2013 quando fu Sebastian Vettel ad ottenere il giro più veloce.

GARA

A trionfare è ancora una volta Verstappen che conquista la sua prima vittoria ad Austin e allarga ancora il suo numero di vittorie in Formula 1 (attualmente 18).

Verstappen
From: @redbullracing on Twitter

La vittoria mancava dal Gran Premio di casa a Zandvoort, ma Verstappen è un esempio di grande costanza in questa stagione: escluse le gare in cui si è ritirato e il nono posto in Ungheria, non è mai sceso sotto la seconda posizione conquistando in totale 14 podi fino ad ora quest’anno.

Red Bull ritorna alla vittoria al COTA ancora una volta dal 2013 quando fu Sebastian Vettel a conquistare la vittoria partendo dalla pole position, proprio come Verstappen.

CLASSIFICHE PARTICOLARI

Mentre Verstappen e Hamilton si sfidano per la testa del campionato piloti, sono Sebastian Vettel e Fernando Alonso a scontrarsi per la testa della classifica dei sorpassi in questa stagione.

Si mantiene saldamente in testa Vettel che ha superato i 100 sorpassi proprio nel circuito statunitense arrivando a 102 sorpassi in totale. Lo segue a numero tondo (100) Alonso e un altro spagnolo occupa la terza posizione: Carlos Sainz.

Un piccolo campionato parallelo che sta appassionando i tifosi dei due veterani!

from: planetf1.com website

Anche Verstappen è entrato a far parte di un’altra classifica particolare nella storia della Formula 1: la classifica dei piloti che hanno percorso in testa più di 500 giri in una sola stagione.

A 5 Gran Premi dal termine della stagione, l’olandese ha percorso 504 giri e su 18 piloti inseriti nella classifica Max occupa la 17esima posizione.

Il pilota che ha condotto in testa più giri in una sola stagione in tutta la storia della Formula 1 è Sebastian Vettel che nel 2011 è stato leader di 739 giri.

La prossima tappa è il Gran Premio del Messico, che come quello degli Stati Uniti ritorna dopo un anno di pausa!

Lucia Emilia Saugo

Studentessa al liceo scientifico, da sempre sogno di lavorare nel mondo del motorsport e Multiformula è la possibilità di raccontare a parole mie questa grande passione. Mi occupo principalmente di Formula 2 e Formula 3 e gestisco la rubrica dei record.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto