Home » I record del weekend – Turchia

I record del weekend – Turchia

Scopriamo insieme i record segnati in Formula 1 lo scorso weekend!

Due settimane dopo il round a Sochi, la Formula 1 ritorna in Turchia! Ancora una volta tra pioggia e asfalto bagnato non sono mancati i record. Scopriamoli insieme!

QUALIFICHE

Le qualifiche nel circuito turco hanno portato grandi soddisfazioni per Mick Schumacher che ha ottenuto l’accesso al Q2 per la seconda volta in questa stagione!

E non solo: il pilota tedesco per Haas ha ottenuto la 14esima posizione in griglia, la sua miglior qualifica di sempre. Un grande risultato per Schumacher che guida la vettura con più difficoltà di tutta la griglia in questa stagione.

È stato invece Lewis Hamilton a conquistare la pole position nella sessione del sabato, ma causa penalità non è partito dalla prima casella. Per il 7 volte campione del mondo la pole mancava dal Gran Premio di Ungheria.

GARA

Grazie alla penalità di Hamilton, Valtteri Bottas è partito dalla pole position ed è riuscito a convertirla nella sua decima vittoria in carriera. Per il pilota finlandese il trionfo mancava dal 2020 quando vinse il Gran Premio a Sochi.

From: @iPicsHQ on Twitter

Un altro ritorno è quello di Sergio Pérez che torna a podio dopo vittoria a Baku. Il pilota messicano conta 13 podi in carriera, di cui tre con Red Bull.

La nostra prossima tappa è al circuito di Austin per il Gran Premio degli Stati Uniti! Non dimenticate di seguirci su Instagram e Twitter per non perdervi nessun aggiornamento

Lucia Emilia Saugo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto